• Google Art Project
  • Facebook
  • YouTube
  • Flickr
  • Trip advisor
  • Twitter
  • Followgram
  • Pinterest

precedente 

 

San Giorgio e il drago

Francesco Chiapasco

1950 circa

Pittura a secco su intonaco

La Legenda Aurea scritta da Jacopo da Varagine, vescovo di Genova, nella seconda metà del XIII secolo narra che San Giorgio, soldato romano, salvò la principessa Silene dal sacrificio al drago cui era destinata. Nella cultura cavalleresca, egli divenne simbolo della lotta del bene contro il male, del Cristianesimo contro gli Infedeli. Il dipinto sulla scalinata riproduce la scena dipinta nella stessa posizione nel cortile del castello di Fénis da artisti di formazione jaqueriana, intorno al 1415-1420. Nel 1884 la copia nella Rocca fu dipinta ad affresco da Giuseppe Rollini, incaricato con Alessandro Vacca di tutta la decorazione pittorica del Borgo, ma dovette essere rifatta a seguito dei danni bellici subiti dal castello.