• Google Art Project
  • Facebook
  • YouTube
  • Flickr
  • Trip advisor
  • Twitter
  • Followgram
  • Pinterest

precedente 

 

Acquamanile a forma di leone

Ditta Bertino & Occelli

1884

Ottone cm 30x10x29
inventario C204

L’acquamanile è una sorta di brocca utilizzata nel medioevo per versare l’acqua per lavare le mani. Il manufatto nella sala da pranzo riproduce un esemplare della prima metà del XIII secolo di manifattura della Bassa Sassonia, conservato al Museo Civico d’Arte Antica di Torino: ha forma di leone, con muso canino e ansa di impugnatura con testa di lupo e coda a trifoglio. Manufatti di questo tipo, raffiguranti forme umane o animali, furono prodotti tra XII e XIV secolo principalmente in un’area compresa tra le Fiandre orientali (Dinant) e la Germania del Nord. Particolarmente eleganti e pregiati, erano spesso esposti sulle credenze con scopo decorativo.