• Google Art Project
  • Facebook
  • YouTube
  • Flickr
  • Trip advisor
  • Twitter
  • Followgram
  • Pinterest

Turibolo

Ditta Stocchero&Rocci

1884

Bronzo traforato, sbalzato, cesellato e dorato; ferro
cm 28x15x8x96 Iscrizione: Stocchero & Rocci/Torino/1884, inciso sotto alla base
inventario C279

Il turibolo è un vaso utilizzato nelle funzioni religiose per esalare il fumo dell’incenso. Si compone di una coppa, contenente le braci ardenti su cui poggiano i grani d’incenso, e di un coperchio traforato per la dispersione del fumo e l’attivazione della combustione. Nel XIV e XV secolo il turibolo, sospeso a quattro lunghe catenelle per farlo oscillare, assume l’aspetto di una costruzione architettonica elaborata, con torri, guglie e pinnacoli.