• Google Art Project
  • Facebook
  • YouTube
  • Flickr
  • Trip advisor
  • Twitter
  • Followgram
  • Pinterest

Salita di Cristo al Calvario

Giuseppe Rollini

1884

Affresco con finiture a tempera

La scena della Salita di Cristo al Calvario, con Simone di Cirene che aiuta Gesù a trasportare la croce, riproduce una delle lunette dipinte da Giacomo Jaquerio nella sagrestia di S. Antonio di Ranverso, in anni prossimi al 1420. Si tratta di una delle pagine più importanti del gotico internazionale in Italia settentrionale, in cui la forte espressività delle figure e la loro sensibilità umana rappresentano il punto di avvio di una tradizione piemontese che giungerà al pieno Rinascimento con Giovanni Martino Spanzotti e con gli accenti patetici del Sacro Monte di Varallo coordinato da Gaudenzio Ferrari.